16 giugno 2019

Festa dei Parchi - Riserva Naturale di Montefalcone

Domenica 16 Giugno alla Riserva Naturale Statale di Montefalcone un'intera giornata dedicata ai parchi e alle bellezze naturalistiche del territorio

Una giornata intera dedicata ai parchi e alle bellezze naturalistiche del territorio che ci circonda, quella in programma il prossimo 16 giugno alla Riserva Naturale Statale di Montefalcone.

Un appuntamento realizzato dal Comune di Bientina con la Regione Toscana e le Amministrazioni di Capannori, Altopascio, Castelfranco di Sotto e Santa Croce sull'Arno.

Grazie al Reparto Carabinieri Biodiversità di Lucca, per questo evento, si apriranno le porte della Riserva a casa Nacci, all'interno della quale il personale del Nucleo Tutela Biodiversità Montefalcone le associazioni ambientaliste che gestiscono le aree protette delle Cerbaie - Bientina - Sibolla, mostreranno le bellezze e le caratteristiche di queste riserve naturali. Saranno esposti prodotti tipici del territorio, organizzate escursioni guidate e laboratori di educazione ambientale per i più piccoli.
L’evento si rivolge ad adulti, famiglie e bambini con partecipazione completamente libera e gratuita a tutte le attività.
L’iniziativa rientra tra gli eventi di promozione regionale, raccolti nella brochure che contiene gli appuntamenti di carattere naturalistico promossi dai Comuni di Bientina (capofila), Capannori, Castelfranco di Sotto, Altopascio in collaborazione con la Regione Toscana e le associazioni ambientali del territorio, nella quale è inserita.

Di seguito il programma:

  • ore 9.30, con un’escursione mattutina di circa tre ore, accompagnata dai Carabinieri Forestali, il cui ritrovo è fissato a casa Nacci (via delle Macchie, 2, Castelfranco di Sotto).
  • ore 12.30 si proseguirà con il saluto delle autorità e il pranzo conviviale al sacco.
  • dopo la pausa, nel pomeriggio, si terrà un’altra escursione

Le passeggiate, adatte a tutti, faranno scoprire ai visitatori gli angoli più inesplorati della Riserva, tra boschi incontaminati e scenari unici.

L’accesso a Casa Nacci sarà libero per tutta la giornata anche a coloro che non parteciperanno alle escursioni: le associazioni presenteranno infatti le attività che tengono all’interno delle aree protette e realizzeranno laboratori di educazione ambientale per i bambini. Saranno anche esposti prodotti ambientali tipici del territorio.
La giornata si concluderà con la messa a dimora di piante autoctone per celebrare la “Giornata dell’Albero 2019”.

Verranno consegnate piantine provenienti dal Centro Nazionale per la conservazione del germoplasma forestale dei Carabinieri Forestali di Pieve S. Stefano (AR).


Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 339/4285001.

torna all'inizio del contenuto