Divieto di Abbruciamento fino al 31 Agosto 2022

Divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali da sabato 11 Giugno fino al 31 Agosto 2022 su tutto il territorio regionale.

La Regione Toscana considerato l'attuale rischio di sviluppo di incendi boschivi legato alle condizioni climatiche, elaborate dal Consorzio LaMMA, ha deciso il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali da sabato 11 Giugno 2022 sino al 31 Agosto 2022 su tutto il territorio regionale

Oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali, nel periodo a rischio (di cui al Regolamento forestale della Toscana n. 48/2003) è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno, comunque, osservate le prescrizioni del regolamento forestale.


Segnalazioni al Numero verde 800.425.425 o al 115 dei Vigili del Fuoco.

torna all'inizio del contenuto