Esercizio del diritto di voto a domicilio

Informazioni su come esercitare il diritto di voto a domicilio

In occasione della consultazione prevista per domenica 12 giugno 2022 per l'Elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Bientina  e per i Referendum Abrogativi concernenti la limitazione delle misure cautelari: abrogazione dell'ultimo inciso dell'art. 274, comma 1, lettera c (codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale)  possono essere ammessi al voto domiciliare, oltre agli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, anche gli elettori cosiddetti “disabili intrasportabili”, elettori affetti da gravissime infermità, tali per cui l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio del trasporto pubblico organizzato dai comuni in occasione delle consultazioni per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale.

torna all'inizio del contenuto