Stazione ecologica

Operativa da Lunedì 22 febbraio 2021

Ubicazione e Orari di Apertura

Il Centro di Raccolta del Comune di Bientina è situato in località SAN PIERO, in Via E. FERMI.

Gli orari di apertura sono i seguenti:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
13:00 - 19:00 CHIUSO 07:00 - 13:00 13:00 - 19:00 13:00 - 19:00 07:00 - 19:00 CHIUSO

L'accesso sarà consentito muniti di mascherina, secondo quanto disposto dalla normativa antiCovid-19.

Definizione di Stazione Ecologica

I centri di raccolta comunali o intercomunali sono costituiti da aree presidiate ed allestite ove si svolge unicamente attività di raccolta, mediante raggruppamento per frazioni omogenee per il trasporto agli impianti di recupero, trattamento e, per le frazioni non recuperabili, di smaltimento, dei rifiuti urbani e assimilati, conferiti in maniera differenziata rispettivamente dalle utenze domestiche e non domestiche, nonché dagli altri soggetti tenuti in base alle vigenti normative settoriali al ritiro di specifiche tipologie di rifiuti dalle utenze domestiche.

Il Centro di Raccolta è aperto solo ad orari prestabiliti, secondo calendario esposto all'ingresso della struttura.

Il Centro di Raccolta è realizzato con l’obiettivo di incentivare e favorire la raccolta differenziata ed il riciclo dei materiali recuperabili e rappresenta un importante intervento di protezione dell’ambiente e di miglioramento della qualità di vita.
 

Destinatari del servizio e accesso all'area

Possono usufruire del Centro di Raccolta esclusivamente:

  • le utenze domestiche del Comune di Bientina nonché quelle non residenti, iscritte a ruolo TARI, previa presentazione di tessera sanitaria (CSN);
  • imprese commerciali, artigiane o di servizi, con sede nel Comune di Bientina, per il trasporto dei rifiuti assimilati agli urbani dal Regolamento Comunale e da esse stesse prodotti nonché dei RAEE non professionali; i rifiuti non devono quindi provenire da aree produttive aziendali ma da sole aree iscritte a ruolo. Nel caso di imprese conferenti RAEE provenienti da utenze domestiche per il c.d. ritiro “uno contro uno”, queste possono conferire nella quantità massima mensile di kg. 350 per ogni singola attività produttiva. Dovrà essere presentato all'ingresso documento comprovante l'iscrizione al ruolo TARI.

Non è ammesso il conferimento al Centro di raccolta di rifiuti speciali provenienti dall’attività dell’Azienda;

  • coloro che operano per conto del Comune di Bientina previo rilascio di specifica autorizzazione da parte dell’Amministrazione Comunale, e se in possesso di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali;
  • il gestore del servizio pubblico di raccolta dei rifiuti urbani e di igiene urbana.

Le attività commerciali, artigiane o di servizi situate nel territorio comunale possono accedere al Centro di Raccolta con soli mezzi a loro intestati e solo se in possesso di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali per il trasporto di rifiuti in categoria 2 bis (trasporto in conto proprio di rifiuti speciali non pericolosi assimilati agli urbani dal Regolamento comunale) o 3 bis (distributori, trasportatori o installatori in ragione del c.d. “uno contro uno” di rifiuti da A.E.E), quest’ultima per il trasporto di rifiuti urbani provenienti da utenze domestiche situate nel territorio comunale regolarmente iscritte a ruolo TARI.

L’accesso al Centro di Raccolta per le nuove utenze che ancora potrebbero non risultare inserite sul sistema informatico di riconoscimento utente, è consentito anche dietro presentazione di un documento di identificazione e di un bollettino/fattura rifiuti intestato al cittadino che conferisce o ad un membro della propria famiglia. Successivamente, l’accesso avverrà mediante presentazione al personale di custodia della tessera personale del cittadino abilitata al servizio informatizzato dal Gestore durante il primo conferimento in Centro di Raccolta.

Tipologia di rifiuti 

Il Centro di Raccolta può accogliere le seguenti tipologie di rifiuti:

  • toner per stampa esauriti (CER 080318 o 16.02.16)
  • imballaggi in carta e cartone (CER 150101)
  • imballaggi in plastica (CER 150102)
  • imballaggi in legno (CER 150103)
  • imballaggi in metallo (CER 150104)
  • imballaggi in multimateriale (CER 150106)
  • imballaggi in vetro (CER 150107)
  • contenitori T/FC (CER 150110* e CER 150111*)
  • carta e cartone (CER 200101)
  • vetro (CER 200102)
  • rifiuti organici di cucina e mense (CER 200108)
  • abbigliamento (CER 200110)
  • prodotti tessili (CER 200111)
  • solventi (CER 200113*)
  • acidi (CER 200114*)
  • sostanze alcaline (CER 200115*)
  • pesticidi (CER 200119*)
  • tubi fluorescenti (CER 200121*)
  • apparecchiature fuori uso contenenti clorofluorocarburi (CER 200123*)
  • oli e grassi commestibili (CER 200125)
  • oli e grassi diversi da quelli commestibili (CER 200126*)
  • vernici inchiostri e resine contenenti sostanze pericolose (CER 200127*)
  • vernici inchiostri e resine diverse da 200127 (CER 200128)
  • detergenti contenenti sostanze pericolose (CER 200129*)
  • farmaci (CER 200131* e 200132)
  • pile e batterie esauste (CER 200133*, 200134)
  • apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, diverse da quelle di cui alla voce 200121 e 200123, contenenti componenti pericolosi (CER 200135)
  • apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, diverse da quelle di cui alle voci 200121, 200123 e 200135 (CER 200136)
  • legno (CER 200138)
  • plastica (CER 200139)
  • metallo (CER 200140)
  • rifiuti biodegradabili da sfalci e potature (CER 200201)
  • rifiuti ingombranti (CER 200307)
  • pneumatici usati (CER 160103)
  • miscugli o scorie di cemento, mattoni, mattonelle (CER 170107, 170904)

Materiale che non può essere conferito:

  • Indifferenziato
  • Miscelazioni varie
  • Cartongesso
  • Amianto
  • Carta catramata
  • Poliuretano espanso
  • Bombole gas
  • Estintori
  • Ricambi di motori
  • Lana di resina o di roccia

Prescrizioni e divieti

I soggetti conferitori sono tenuti all’osservanza del Regolamento e specificatamente alle seguenti norme:

  • accedere al Centro di Raccolta solamente negli orari di apertura;
  • seguire le indicazioni del personale preposto alla conduzione del Centro di Raccolta e della cartellonistica predisposta;
  • conferire i materiali già suddivisi per tipologia, collocandoli negli appositi spazi/contenitori;
  • conferire direttamente esclusivamente i materiali ammessi, scaricandoli negli appositi spazi/contenitori. Per i rifiuti ingombranti potrà essere chiesto aiuto al personale addetto. I rifiuti classificati come pericolosi dovranno essere movimentati personalmente dal personale addetto al Centro di Raccolta

 

E’ fatto divieto agli utenti di:

  • introdursi nel Centro di Raccolta al di fuori dei giorni e degli orari di apertura al pubblico, salvo espressa autorizzazione;
  • abbandonare materiali o rifiuti al di fuori del Centro di Raccolta e degli appositi spazi e contenitori;
  • arrecare danni alle strutture, attrezzature, contenitori ed a tutto ciò che è presente nel Centro di Raccolta;
  • occultare, all’interno di altri materiali, rifiuti e materiali non ammessi;
  • depositare tipologie di materiali in spazi/contenitori adibiti alla raccolta di altre tipologie di materiali;
  • scaricare e/o introdurre nei contenitori materiali diversi da quelli ammessi dal Regolamento.
  • l’accesso alla struttura deve essere limitato ai tempi strettamente necessari ad effettuare la operazioni di conferimento
     
Regolamento
Regolamento
  PDF1,4M Regolamento gestione Centro di Raccolta - allegato A

torna all'inizio del contenuto