Covid 19 - Raccolta rifiuti in caso di positività

Informazioni su come smaltire i rifiuti nel caso vi siano persone risultate positive al Covid 19

A partire da Mercoledì 12 Gennaio 2022 e fino a Lunedì 11 Aprile 2022 i cittadini che risultano affetti dal virus COVID-19 o si trovano nel conseguente isolamento, devono gettare i rifiuti prodotti nelle proprie abitazioni nei contenitori del rifiuto INDIFFERENZIATO.

Riferimento: Ordinanza della Regione Toscana n. 3 del 11/01/2022

A CHI E' RIVOLTO?

  • ai Cittadini positivi al coronavirus (COVID-19);
  • cittadini in quarantena obbligatoria;
  • cittadini che svolgono assistenza domiciliare presso soggetti risultati positivi.

 

Solamente i cittadini impossibilitati a conferire i rifiuti perché soggetti a restrizioni e senza il supporto di rete parentale, amicale o sociale possono fruire del “Servizio Covid-19” a domicilio, iscrivendosi al servizio attraverso il modulo online predisposto da Geofor S.p.A.

Gli utenti privi di dispositivi informatici potranno comunque adoperare il numero verde di Geofor, per richiedere il servizio, contattando i seguenti recapiti:

  • 800 959 095 (gratis, da rete fissa)
  • 0587 261880 (a pagamento, da cellulare)

 premendo il tasto 2, durante la scelta.

 

IMPORTANTE: il sistema di ritiro domiciliare necessita di rinnovo.

E’ pertanto necessario compilare nuovamente il modulo di richiesta, per effettuare la proroga del ritiro. 

COME FARE?

Prepara il tuo rifiuto indifferenziato dentro a due sacchi ben sigillati (vanno bene i comuni sacchi neri o simili, chiusi col nastro adesivo o con un laccio ben stretto) ed esponilo il giorno di ritiro dell’indifferenziato (Giovedì).

Informativa Geofor S.p.A. su ritiro rifiuti Covid-19.

 

ALCUNE REGOLE UTILI

  • Eventuali oggetti contundenti, conferiti nel doppio sacco sigillato, devono essere avvolti con carta, stracci o cartone, per renderli inoffensivi;
  • Non riempire troppo i sacchi, per evitarne la rottura;
  • Adopera i guanti, sia per il confezionamento del sacco, sia per il conferimento successivo;
  • Fai attenzione ai tuoi animali domestici, che potrebbero accidentalmente lacerare il doppio sacco.
Documentazione
Documentazione
  PDF400,7K Rifiuti Covid-Brochure.pdf

torna all'inizio del contenuto