SPID - procedura di sblocco credenziali

SPID-LepidaID - Logo
LepidaID: procedura per lo sblocco credenziali in caso di troppi tentativi di accesso

Dal 15 Ottobre 2021 LepidaID ha rilasciato la nuova procedura di blocco/sblocco delle credenziali SPID/LepidaID che permette al cittadino lo sblocco in autonomia delle credenziali in caso di eccessivo numero di tentativi di autenticazione errati.

Come funziona

  1. dopo 5 tentativi di autenticazione ai servizi online con credenziali SPID/LepidaID errate, il sistema blocca temporaneamente le credenziali per 30 minuti (per 30 minuti le credenziali non sono utilizzabili) e contestualmente il sistema LepidaID invia una e-mail al cittadino con l'informativa del blocco temporaneo delle credenziali.
     
  2. trascorsi i 30 minuti di blocco delle credenziali, il cittadino può nuovamente effettuare l’autenticazione per l'accesso ai servizi.
     
  3. in caso di ulteriori 5 tentativi falliti, l'utenza viene bloccata e contestualmente il cittadino riceve una mail che riporta un link univoco, valido per soli 3 giorni, per effettuare la procedura di sblocco in autonomia delle proprie credenziali (si otterrà una nuova password).
     
  4. scaduti i 3 giorni di validità del link, la possibilità di sblocco in autonomia non sarà più possibile e l'identità SPID/LepidaID viene sospesa.

Per riattivarla occorrerà rivolgersi al servizio di assistenza LepidaID.

Il contatore del numero di tentativi falliti viene azzerato ad ogni autenticazione avvenuta con successo.

Recupero credenziali SPID
torna all'inizio del contenuto