Acquisizioni e Alienazioni immobiliari

Informazioni per sapere come avvengono le acquisizioni e le alienazioni di beni immobili di proprietà comunale

Descrizione:

Alienazione beni immobili

Possono essere alienati esclusivamente i beni immobili comunali facenti parte del Patrimonio disponibile, cioè non utilizzati ai fini istituzionali e posseduti in regime di diritto privato, in relazione ai quali l'Ente può stipulare i contratti previsti dal Codice Civile, inseriti nel piano delle Valorizzazioni e Alienazioni annuale inserito nel DUP (Documento Unico di Programmazione).

Alienazione mediante Pubblico Incanto

L'alienazione avviene di regola mediante pubblico incanto con le modalità previste dall'art. 73, lettera c) e 76 del Regio Decreto 23 maggio 1924, n. 827, per mezzo di offerte segrete esclusivamente in aumento, da confrontarsi con il prezzo a base d'asta. Si applicano inoltre le vigenti disposizioni del Regolamento "Gestione ed alienazione degli immobili di proprietà degli Enti Locali", approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 94/1998 e modificato con Deliberazione del consiglio Comunale n. 32/2012.
L'avviso d'asta, contenente tutte le indicazioni necessarie per l'esatta individuazione del bene posto in vendita, le condizioni necessarie per la partecipazione e le modalità di espletamento della gara, completo di elaborati relativi alle specifiche tecniche è pubblicato sul sito del Comune di Bientina.

Alienazione mediante Trattativa privata

La trattativa privata per l'alienazione dei beni è uno strumento di vendita che si usa in via eccezionale. Generalmente è utilizzato per le compravendite con altri Enti Pubblici o in caso di permute, o quando oggetto di alienazione è un immobile che riveste interesse per un solo acquirente, o ancora quando sia stata tentata un'asta, andata deserta.

Acquisizione di beni immobili

Gli acquisti di beni immobili, non derivanti da espletamento di procedura espropriativa, sono effettuati nel rispetto della normativa vigente, per il conseguimento di interesse del Comune di Bientina, debitamente motivato, e quando siano evidenti la necessità e la convenienza dell'Ente.

Modalità della richiesta

Nessuno

 

Requisiti del richiedente:

Nessuno

Documentazione da presentare:

Nessuno

Tempi di rilascio:

Nessuno

Costi:

Nessuno

A chi rivolgersi

Servizio SUAP e Patrimonio

Ufficio Servizio-SUAP-e-Patrimonio
Area Area Tecnica
Responsabile Dott. Arch. Giancarlo Montanelli
Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele II°, n. 53 Piano Secondo
Telefono 0587 758434
Fax 0587 758428
Email suap.patrimonio@comune.bientina.pi.it
PEC comune.bientina.pi.it@cert.legalmail.it
Personale
Personale
Addetto Telefono Email
(Responsabile) Dott. Arch. Giancarlo Montanelli 0587 758443 g.montanelli@comune.bientina.pi.it
Sig.ra Claudia Baccelli 0587 758434
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Mattino Pomeriggio
Martedì 09:00 - 13:00 15:30 - 17:30
Giovedì 09:00 - 13:00
Venerdì 09:00 - 13:00 (su appuntamento tramite richiesta email)
Competenze

Modulistica

Nessuno

torna all'inizio del contenuto