Controlli ambientali/abbandono rifiuti

Informazioni per sapere come avvengono i controlli sul territorio comunale al fine di prevenire l'abbandono dei rifiuti

Descrizione:

Il procedimento inizia con Verbale di accertamento e/o contravvenzione da parte degli organismi preposti al controllo (Vigili Urbani, Polizia Provinc iale, Corpo Forestale, Polizia di Stato, Carabinieri, ARPAT, ecc.) o segnalazione da privati cittadini.
Ricevuto il verbale e/o segnalazione, l'Ufficio Ambiente emette, ai sensi dell' art. 192 del D.lgs. 152/06 e all'art.7 della L.241/90, a carico del trasgr essore, o a carico del proprietario dell'area, in caso di impossibilità di accertamento del responsabile dell'abbandono dei rifiuti, avvio di procedimento amministrativo.

Nel termine di 10 giorni dalla notifica il soggetto è invitato a presentare dichiarazioni, certificazioni e/o osservazioni, memorie, in controdeduzione a quanto contestato con l'avvio del procedimento.
In caso di assenza di comunicazioni in merito, trascorsi 60 giorni dal termine indicato, sarà emessa Ordinanza a firma del Responsabile o a firma del Sindaco (nei casi specifici) per la rimozione ed avvio allo smaltimento, in conformità alla normativa vigente, dei rifiuti rinvenuti e ripristino dello stato dei luoghi.

Normativa:

Modalità della richiesta

Il verbale di accertamento, o segnalazione possono essere presentati:

  • tramite PEC all'indirizzo dell'Ente comune.bientina.pi.it@cert.legalmail.it;
  • via e mail all'indirizzo ambiente@comune.bientina.pi.it;
  • con apposito modulo a mano direttamente all'ufficio Protocollo.

Requisiti del richiedente:

Organismi preposti al controllo, cittadini.

Documentazione da presentare:

Documentazione fotografica, video.

Tempi di rilascio:

60 giorni per emissione ordinanza di rimozione dei rifiuti.
Nel caso in cui alla scadenza del termine fissato dall'ordinanza il privato non abbia ottemperato, si procede d'ufficio con spese a carico del soggetto inadempiente aumentate del 20%.
In questo caso il termine per la chiusura del procedimento è spostato a 180 giorni in quanto surrogandosi al soggetto inadempiente, è necessario richiedere preventivi di spesa, approvarla, incaricare la Ditta e richiederne il rimborso al soggetto inadempiente.

Nel caso in cui la natura dei rifiuti non sia certa, è richiesta la classificazione da parte dell'ARPAT.

Costi:

Nessuno

A chi rivolgersi

Servizio Ambiente

Ufficio Servizio-Ambiente
Area Area Tecnica
Responsabile Dott. Arch. Giancarlo Montanelli
Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele II°, n. 53 Piano Secondo
Telefono 0587 758461
Email ambiente@comune.bientina.pi.it
PEC comune.bientina.pi.it@cert.legalmail.it
Personale
Personale
Addetto Telefono Email
(Responsabile) Dott. Arch. Giancarlo Montanelli 0587 758443 g.montanelli@comune.bientina.pi.it
Silvana Venturi 0587 758461
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Mattino Pomeriggio
Martedì 09:00 - 13:00 15:30 - 17:30
Giovedì 09:00 - 13:00
Competenze
Modulistica
Modulistica
  PDF260,4K Modulo Segnalazione-Suggerimento-Reclamo.pdf

torna all'inizio del contenuto