Soggiorni estivi per Anziani

Informazioni per partecipare ad un soggiorno estivo (solo per Anziani)

Descrizione:

Si tratta di un servizio rivolto agli anziani teso ad offrire un’occasione di socializzazione e di svago, che si concretizza nell’organizzazione di un’attività di soggiorno estivo.

Solitamente vengono proposte possibilità di soggiorno in località di mare e di montagna, della durata di 15 giorni.

Modalità della richiesta

Per accedere al servizio il cittadino dovrà rivolgersi, nelle date indicate dall’apposito avviso pubblico, presso il Servizio Pubblica Istruzione e Politiche Sociali del Comune.

L’utente dovrà compilare apposita domanda scritta, alla quale dovrà essere obbligatoriamente allegata, in caso di richiesta della compartecipazione dell’ente alle spese di soggiorno, l’attestazione ISEE in corso di validità rilasciata da un CAAF, secondo quanto definito con specifica Deliberazione di Giunta Comunale.

Coloro che non esprimono una preferenza nominativa per il/la compagno/a di camera saranno alloggiati con altra persona dello stesso sesso in camera doppia.

L’assegnazione su richiesta di camera singola è subordinata al pagamento di un supplemento di costo ed alla effettiva disponibilità.

Le domande pervenute saranno numerate secondo l’ordine cronologico di arrivo.

In caso di eccedenza delle domande rispetto ai posti disponibili, sarà espletata ogni procedura tendente ad ottenere il numero dei posti corrispondenti alle rispettive richieste, in modo da non escludere nessuna domanda di partecipazione, ordinando le stesse secondo i seguenti criteri di priorità:

  • ordine cronologico giornaliero d’arrivo;
  • iscrizione ad un solo soggiorno;
  • età (precedenza alle persone con maggiore età).

In caso di coppie composte da marito e moglie, o coppie di fatto, verrà presa in considerazione l’età del più anziano all’interno della coppia.

In caso di un maggior numero di richieste rispetto alle disponibilità, per l’assegnazione delle camere singole sarà data la precedenza alle domande presentate da soggetti con problematiche sanitarie certificate o sociali, corredate da relativa documentazione, e solo in secondo ordine le persone con maggiore età.

Una volta verificati i requisiti d’accesso e la conformità dell’Isee (in caso di richiesta della compartecipazione dell’ente alle spese di soggiorno), il Comune trasmette il riepilogo delle istanze pervenute al gestore esterno del servizio e provvede alla conferma all’utente, indicando l’eventuale compartecipazione a suo carico.

In prossimità della partenza gli utenti iscritti sono invitati ad una riunione finalizzata alla comunicazione di informazioni pratiche riguardanti il soggiorno, che costituisce anche occasione di conoscenza fra i partecipanti e di chiarimento di eventuali dubbi.

Requisiti del richiedente:

Il servizio è rivolto agli anziani autosufficienti residenti nel Comune di Bientina che abbiano compiuto il sessantacinquesimo anno di età. L’accesso al servizio è consentito anche al coniuge o partner anche se non ancora sessantacinquenne.

Il servizio è altresì esteso a:

  • anziani parzialmente autosufficienti, purché accompagnati con onere finanziario dell’accompagnatore a carico dell’anziano stesso;

  • persone non ancora sessantacinquenni, portatrici di particolari disagi di natura socio-sanitaria, per i quali la Commissione Tecnica di Assistenza Sociale si sia espressa favorevolmente alla partecipazione.

In caso di dubbio sulla reale condizione di autosufficienza, il soggetto gestore può richiedere adeguata certificazione medica, che il cittadino è tenuto a presentare, pena l’esclusione dal soggiorno.

Documentazione da presentare:

  • Istanza di partecipazione;
  • ISEE in corso di validità in caso di richiesta di compartecipazione da parte dell’ente alle spese di soggiorno;
  • IBAN (in caso di diritto al contributo comunale).

 

Tempi di rilascio:

Termine indicato dall’avviso per le iscrizioni.

Costi:

Soltanto costi connessi al soggiorno, nessun costo connesso alla procedura.

A chi rivolgersi

Servizio Pubblica Istruzione e Politiche Sociali

Ufficio Servizio-Pubblica-Istruzione-e-Politiche-Sociali
Area Area Affari Generali e Legali
Responsabile Dott.ssa Veronica Stelitano
Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele II°, n. 53 Piano Primo
Telefono 0587 758444 - 0587 758453
Fax 0587 758428
Email
PEC comune.bientina.pi.it@cert.legalmail.it
Personale
Personale
Addetto Telefono Email
(Responsabile) Dott.ssa Veronica Stelitano v.stelitano@comune.bientina.pi.it
Dott.ssa Evy Cigni 0587 758453 sociale@comune.bientina.pi.it
Milo Del Ry 0587 758444 scuola@comune.bientina.pi.it
Maria Grazia Lizzi
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Mattino Pomeriggio
Martedì 09:00 - 13:00 15:30 - 17:30
Mercoledì 09:00 - 13:00
Giovedì 09:00 - 13:00
Competenze
Modulistica
Modulistica
  DOC489K Domanda di iscrizione.doc

  PDF299,7K Domanda di iscrizione.pdf

torna all'inizio del contenuto