Autorizzazione paesaggistica e Vincolo idrogeologico

Informazioni inerenti immobili o aree di interesse paesaggistico o soggetti a vincolo idrogeologico

Descrizione:

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

L'autorizzazione paesaggistica è regolamentata dall'art. 146 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (DLgs 42/2004), dove si stabilisce che i proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di immobili o aree di interesse paesaggistico, tutelati dalla legge, non possono distruggerli né introdurre modificazioni che rechino pregiudizio ai valori paesaggistici oggetto della protezione (art. 146, c. 1).

Nel caso di interventi in aree soggette a tutela paesaggistica sussiste l'obbligo di sottoporre all'ente competente i progetti delle opere da eseguire affinché ne sia accertata la compatibilità paesaggistica e sia rilasciata l'autorizzazione, da acquisire preventivamente al rilascio/presentazione del titolo edilizio.

L'interlocutore del soggetto proponente in materia di paesaggio è il Comune, a cui, in qualità di delegato dalla Regione, fa capo il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica.

La richiesta ed il successivo rilascio dell’autorizzazione paesaggistica possono avvenire secondo il Procedimento Ordinario normato dall’art. 146 del DLgs 42/2004, oppure secondo il Procedimento Semplificato normato dal DPR 31/2017 (per interventi di lieve entità).

Per interventi realizzati in difformità o in assenza di autorizzazione paesaggistica, il Codice per i Beni Culturali e del Paesaggio prevede qualora riconducibili ai casi individuati dall'art. 167, commi 4 e 5, l'accertamento della compatibilità paesaggistica da parte dell'autorità amministrativa competente.

I comuni dell’Unione Valdera svolgono in forma associata la Commissione per il Paesaggio, secondo il regolamento reperibile al seguente link:

http://www.unione.valdera.pi.it/guida-ai-servizi-/funzioni-urbanistiche-associate/2506

E’ inoltre in essere un Accordo ai sensi dell’art. 15 della L. 241/90 tra Unione Valdera e Soprintendenza di Pisa e Livorno, per lo svolgimento in forma congiunta dei procedimenti finalizzati al rilascio dell’Autorizzazione Paesaggistica. In particolare l’accordo consiste nell’esame contestuale delle pratiche ad opera di una commissione congiunta composta da un membro della Soprintendenza e dalla Commissione del Paesaggio di cui sopra, per l’acquisizione contemporanea di entrambi i pareri.

Elenco delle autorizzazioni paesaggistiche

 

VINCOLO IDROGEOLOGICO

Per gli interventi ricadenti in area soggetta al vincolo idrogeologico ai sensi del RD 3267/1923 e della LR 39/2000 e s.m.i., è necessario presentare, a seconda dei casi previsti dalla legge, una delle seguenti:

  • dichiarazione di inizio lavori (art. 100 Regolamento Forestale D.P.G.R. 8/8/03 n. 48/R)

  • richiesta di autorizzazione o autorizzazione in sanatoria (art. 101 Regolamento Forestale D.P.G.R. 8/8/03 n. 48/R)

I comuni dell’Unione Valdera svolgono in forma associata il vincolo idrogeologico, secondo le modalità rilevabili al seguente link:

http://amministrazionetrasparente.unione.valdera.pi.it/amministrazionetrasparente_wsUrpTool-Procedimenti_dettaglio.php?id=802&element=248

Modalità della richiesta

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

La richiesta di autorizzazione paesaggistica deve essere presentata esclusivamente per PEC, corredata da file firmati digitalmente.

 

VINCOLO IDROGEOLOGICO

La richiesta/dichiarazione ai fini del vincolo idrogeologico su apposita modulistica da trasmettere in copia cartacea e digitale, anche via PEC all'indirizzo protezionecivile.unionevaldera@postacert.toscana.it

 

Requisiti del richiedente:

La richiesta deve essere presentata dal proprietario o da chi ne abbia titolo, i quali devono comunque avvalersi dell'opera di un tecnico professionista abilitato.

Nel caso in cui la richiesta pervenga a firma digitale del solo tecnico incaricato, dovrà essere corredata da procura alla sottoscrizione telematica della pratica.

Documentazione da presentare:

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

  • Per la richiesta di Autorizzazione Ordinaria e per la Compatibilità Paesaggistica l’istanza deve essere presentata in bollo corredata della documentazione di cui al DPCM 12/12/2005.
  • Per la richiesta di Autorizzazione Semplificata l’istanza deve essere presentata in bollo sui modelli di cui all’allegato C e D di cui al DPR 31/2017.

Si rimanda inoltre agli indirizzi operativi emanati dalla Commissione per il Paesaggio reperibili al seguente link. http://www.unione.valdera.pi.it/guida-ai-servizi-/funzioni-urbanistiche-associate/2506.

 

VINCOLO IDROGEOLOGICO

L’elenco della documentazione da presentare è reperibile al seguente link http://amministrazionetrasparente.unione.valdera.pi.it/amministrazionetrasparente_wsUrpTool-Procedimenti_dettaglio.php?id=802&element=248.

 

Tempi di rilascio:

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

  • per l’Autorizzazione Paesaggistica Ordinaria le tempistiche sono disciplinate dall’articolo 146 commi 7-8-9 del DLgs 42/2004.
  • per interventi di lieve entità l’Autorizzazione Paesaggistica Semplificata è rilasciata secondo le tempistiche di cui all’articolo 11 del D.P.R. 31 del 13/02/2017.
  • per l’Accertamento di Compatibilità Paesaggistica le tempistiche sono disciplinate dall’articolo 167 comma 5 del DLgs 42/2004.

E’ inoltre in essere un accordo ai sensi dell’art. 15 della L. 241/90 tra Unione Valdera e Soprintendenza di Pisa e Livorno, per l’esame contestuale delle pratiche ad opera di una commissione congiunta composta da un membro della Soprintendenza e dalla Commissione del Paesaggio di cui sopra, per l’acquisizione contemporanea di entrambi i pareri. Questo consente lo snellimento dei tempi di rilascio.

 

VINCOLO IDROGEOLOGICO

Rilascio entro 45 giorni dalla data di presentazione dell’istanza salvo richieste di integrazioni che interrompono i termini del procedimento.

Costi:

AUTORIZZAZIONE PAESAGGITICA

L’autorizzazione è soggetta al pagamento dei diritti di segreteria così come previsto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 6 del 16/01/2018 (codice H/1, H/2, H/3), come rilevabili al seguente link http://www.comune.bientina.pi.it/home/aree-tematiche/Urbanistica/Oneri-di-Urbanizzazione-e-Diritti-di-Segreteria.html.

Le istanze devono essere in bollo.

E’ possibile effettuare il pagamento:

  • presso la Banca di Credito Cooperativo Banca di Pisa e Fornacette - TESORERIA COMUNALE sita in via del Vecchio Porto n. 14, Bientina - IBAN IT70 W085 6270 9100 0003 0005 011;

  • effettuando versamento su conto corrente postale n. 143560, intestato a "Comune di Bientina - servizio di tesoreria"

  • presso l’Ufficio Edilizia tramite bancomat

 

VINCOLO IDROGEOLOGICO

Diritti di istruttoria di 130,00 € pagabili con bonifico bancario su tesoreria dell’Unione Valdera e n. 2 marche da bollo da 16 €.

A chi rivolgersi

Pianificazione e Governo del Territorio

Ufficio Pianificazione-e-Governo-del-Territorio
Area Area Tecnica
Responsabile Dott. Arch. Giancarlo Montanelli
Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele II°, n. 53 Piano Secondo
Telefono 0587 758435
Fax 0587 758463
Email pianificazione@comune.bientina.pi.it
PEC comune.bientina.pi.it@cert.legalmail.it
Personale
Personale
Addetto Telefono Email
(Responsabile) Dott. Arch. Giancarlo Montanelli 0587 758443 responsabileareatecnica@comune.bientina.pi.it
Dott. Ing. Alessandra Frediani 0587 758435
Barbara Scaringella 0587 758458
Geom. Daniele Luchetti 0587 758446
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Mattino Pomeriggio
Martedì 09:00 - 13:00 15:30 - 17:30
Giovedì 09:00 - 13:00
Venerdì 09:00 - 13:00 (su appuntamento tramite richiesta email)
Competenze

Modulistica

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

  • per la richiesta di Autorizzazione Ordinaria e per la Compatibilità Paesaggistica l’istanza deve essere presentata in bollo corredata della documentazione di cui al DPCM 12/12/2005.
  • per la richiesta di Autorizzazione Semplificata l’istanza deve essere presentata in bollo sui modelli di cui all’allegato C e D di cui al DPR 31/2017.

 

VINCOLO IDROGEOLOGICO

Per la modulistica vedere il seguente link http://amministrazionetrasparente.unione.valdera.pi.it/amministrazionetrasparente_wsUrpTool-Procedimenti_dettaglio.php?id=802&element=248

torna all'inizio del contenuto