Permesso di seppellimento e autorizzazione al trasporto

Informazioni per sapere come richiedere il trasporto di una salma fino al cimitero

Descrizione:

Il comune di evento, provvede a registrare la morte negli appositi registri dello stato civile a seguito di dichiarazione fatta dai familiari o più di frequente dall'Impresa Funebre che si occupa delle esequie.

A seguito della formazione dell'atto di morte, l'ufficiale di stato civile rilascia il permesso di seppellimento della salma che non può avvenire prima di 24 ore dalla morte.

I familiari o l'impresa Funebre autorizzata, richiedono inoltre l'autorizzazione al trasporto della salma fino al cimitero sia che questo si trovi nel Comune o fuori Comune. Stessa autorizzazione è necessaria per il trasporto verso il crematorio e deve essere allegata all'autorizzazione alla cremazione e all'affidamento delle ceneri.

Se il trasporto funebre avviene verso uno Stato estero viene rilasciato il “passaporto mortuario”. Se lo Stato che deve ricevere la salma non ha aderito alla Convenzione di Berlino del 10/02/1937, oltre al passaporto mortuario è necessario un nullaosta rilasciato dall'autorità consolare straniera per l'introduzione della salma nel Paese.

Modalità della richiesta

La richiesta di autorizzazione al trasporto di salma è redatta su apposito modulo e presentata all'ufficio di Stato Civile contestualmente alla presentazione della dichiarazione di morte.

Requisiti del richiedente:

La richiesta può pervenire dai familiari del defunto o dall'impresa di onoranze funebri da questi incaricata.

Documentazione da presentare:

Il modulo di "Richiesta di autorizzazione al trasporto" presente in questa pagina nella sezione "Modulistica".

Tempi di rilascio:

Immediato

Costi:

2 marche da bollo da € 16,00 ciascuna, da apporre sulla richiesta e sulla autorizzazione.

A chi rivolgersi

Servizi Demografici

Ufficio Servizi-Demografici
Area Area Demografici e Sistema Informatico
Responsabile Barbara Giorgi
Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele II°, n. 53 Piano Terra
Telefono 0587 758429
Fax 0587 758428
Email anagrafe@comune.bientina.pi.it
PEC demografici.bientina@legalmail.it
Personale
Personale
Addetto Telefono Email
(Responsabile) Barbara Giorgi 0587 758430
Graziana Gozzoli 0587 758459
Veronica Ferrucci 0587 758429
reperibilità (solo per denunce di morte - stato civile) 339 2281246
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Mattino Pomeriggio
Lunedì 08:30 - 13:00
Martedì 08:30 - 13:00 15:30 - 17:30
Mercoledì 08:30 - 13:00
Giovedì 08:30 - 13:00
Venerdì 08:30 - 13:00
Competenze

 

Stato Civile:

 

Anagrafe:

 

Ufficio Leva:

  • Certificato esito di Leva e Ruoli Matricolari
  • Formazione Liste di Leva
  • Tenuta Ruoli matricolari

 

Ufficio Elettorale:

 

Polizia Mortuaria:

 

Toponomastica:

  • Aggiornamento indirizzi (via, civico, interno) a seguito di variazioni di toponomastica

 

Banche dati:

Modulistica
Modulistica
  PDF53,4K SEPPELLIMENTO e TRASPORTO CADAVERE - Richiesta autorizzazione al trasporto di cadavere.pdf

torna all'inizio del contenuto