Autenticazione di copia di atti e documenti

Informazioni per sapere come autenticare una copia di un documento rispetto all'originale

Descrizione:

E' l'attestazione da parte di un pubblico ufficiale che la copia di un documento è conforme all'originale. La copia autentica è valida come l'originale a tutti gli effetti di legge.

L'autentica della copia è richiesta se questa deve essere presentata ad un soggetto privato ed è soggetta all'imposta di bollo.

Se invece è presentata ad un ente pubblico o ad un gestore di pubblici servizi, il cittadino può utilizzare la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi della legge 445/2000 per autodichiarare la conformità all'originale. Tale dichiarazione deve essere firmata di fronte all'addetto a riceverla oppure può essere inviata a mezzo posta elettronica firmata e accompagnata dalla copia del documenti di identità del dichiarante.

Competenti a procedere con l'autentica della copia di atti e documenti sono:

  • l'Ufficiale di anagrafe;

  • il funzionario addetto a ricevere la documentazione nell'ambito del procedimento in corso;

  • il funzionario che ha emesso il documento o presso il quale è depositato l'originale;

  • il notaio;

  • il segretario comunale;

  • il cancelliere del Tribunale.

 

Riferimenti normativi

D.P.R. 445/2000;
D.P.R. 642/1972.

Modalità della richiesta

L’interessato o un suo delegato devono presentarsi all’Ufficio Anagrafe di un qualsiasi Comune italiano muniti di:

- originale del documento o dell'atto di cui chiede l'autentica di copia;

- fotocopia dell'originale da autenticare;

- documento di identità

Se la copia autenticata deve essere presentata all'estero, la sottoscrizione di conformità dell'originale fatta dall'ufficio Anagrafe deve essere "legalizzata e apostillata" dal competente ufficio della Prefettura di PISA.

Requisiti del richiedente:

Chiunque abbia necessità di autenticare la copia o un suo delegato.

Documentazione da presentare:

  • originale del documento o dell'atto di cui si chiede copia autentica
  • fotocopia dell'originale da autenticare
  • documento di identità
  • marca da bollo da € 16,00

Tempi di rilascio:

L'autenticazione è immediata.

Costi:

L'autentica di copia è in bollo salvo diversa e specifica indicazione di legge.

Deve essere applicata una marca da bollo da € 16,00 ogni 4 facciate di cui è composto il documento più € 0,52 a titolo di diritti di segreteria.

L’autenticazione mediante dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà non comporta alcun costo per l’utente.

A chi rivolgersi

Servizi Demografici

Ufficio Servizi-Demografici
Area Area Demografici e Sistema Informatico
Responsabile Barbara Giorgi
Indirizzo Piazza Vittorio Emanuele II°, n. 53 Piano Terra
Telefono 0587 758429
Fax 0587 758428
Email anagrafe@comune.bientina.pi.it
PEC demografici.bientina@legalmail.it
Personale
Personale
Addetto Telefono Email
(Responsabile) Barbara Giorgi 0587 758430
Graziana Gozzoli 0587 758459
Veronica Ferrucci 0587 758429
reperibilità (solo per denunce di morte - stato civile) 339 2281246
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Mattino Pomeriggio
Lunedì 08:30 - 13:00
Martedì 08:30 - 13:00 15:30 - 17:30
Mercoledì 08:30 - 13:00
Giovedì 08:30 - 13:00
Venerdì 08:30 - 13:00
Competenze

 

Stato Civile:

 

Anagrafe:

 

Ufficio Leva:

  • Certificato esito di Leva e Ruoli Matricolari
  • Formazione Liste di Leva
  • Tenuta Ruoli matricolari

 

Ufficio Elettorale:

 

Polizia Mortuaria:

 

Toponomastica:

  • Aggiornamento indirizzi (via, civico, interno) a seguito di variazioni di toponomastica

 

Banche dati:

Modulistica

Nessuno

torna all'inizio del contenuto